Ultima modifica: 4 Giugno 2020
Home > Circolari > Calendario e Indicazioni Generali Esposizione Elaborato Personale_Esame e Valutazione Finale_Incontro informativo sull’esame di Stato Conclusivo del Primo ciclo con i  Rappresentanti dei Genitori e il Dirigente scolastico

Calendario e Indicazioni Generali Esposizione Elaborato Personale_Esame e Valutazione Finale_Incontro informativo sull’esame di Stato Conclusivo del Primo ciclo con i  Rappresentanti dei Genitori e il Dirigente scolastico

Comunicazione del Dirigente scolastico di cui all’oggetto

Circ. n. 290

 

Paderno Dugnano, 29 maggio 2020

Ai Genitori

Ai Docenti

Ai Rappresentanti dei Genitori

Ai Docenti Coordinatori

delle classi terze della scuola secondaria di I° grado

dell’Istituto T. Croci

p.c.

Al D.S.G.A.

OGGETTO: Calendario e Indicazioni Generali Esposizione Elaborato Personale; Esame e Valutazione Finale; Incontro informativo sull’esame di Stato Conclusivo del Primo Ciclo con i  Rappresentanti dei Genitori, i docenti coordinatori e il Dirigente scolastico

Carissimi genitori,

siamo giunti in prossimità di un appuntamento importante: la conclusione del percorso di studi dei vostri figli nel nostro Istituto e l’inizio di un nuovo cammino nella scuola superiore che hanno scelto di frequentare il prossimo anno.

In questo momento di difficoltà ognuno di noi ha avuto la possibilità di sperimentare concretamente che la scuola non è un edificio, ma una comunità di persone che lavorano insieme per raggiungere un obiettivo comune – nel nostro caso –   aiutare i nostri ragazzi a crescere e sviluppare quelle competenze che permetteranno loro di diventare cittadini autonomi e responsabili per la costruzione di un futuro migliore.

Siamo stati messi tutti di fronte ad una sfida difficile, che nessuno di noi si sarebbe mai aspettato di dover sperimentare, ma proprio la forza della nostra unione e la fiducia reciproca ci hanno permesso di resistere e portare a termine il nostro obiettivo, seppure tra tanti ostacoli da superare.

Per questo motivo desidero ringraziarvi per il grande supporto e la disponibilità che avete costantemente dimostrato in questi mesi di sospensione didattica. Ovviamente, i miei più sinceri ringraziamenti vanno anche al corpo docenti che ha saputo rispondere, in tempi brevissimi, con grande energia, passione e professionalità, alla nuova sfida e a “trasferire”, insieme a voi, un pezzetto di scuola nelle proprie case.

Come avrete già saputo dai vostri docenti, quest’anno l’esame finale coinciderà con la valutazione finale e terminerà con l’esposizione orale dell’elaborato personale.

In queste pagine desidero fornirvi alcune  indicazioni importanti sul nuovo Esame di stato, che i vostri figli hanno già ricevuto dai loro professori, relativamente alla modalità di svolgimento e ai criteri di valutazione, nonché al calendario delle esposizioni orali.

Poiché ritengo importante chiarire ogni eventuale e comprensibile dubbio che vi possa essere sorto rispetto ad una modalità totalmente nuova di conduzione dell’esame finale, invito i rappresentanti dei genitori delle classi terze ad un incontro con me e i docenti coordinatori che si svolgerà, in modalità da remoto con Google Meet, mercoledì 3 giugno alle ore 18,00.

Riceverete il link di invito direttamente sulla vostra email. A questo scopo, vi chiedo di inviarmi entro martedì 2 giugno, una conferma di partecipazione scrivendomi al mio indirizzo di posta elettronica: dirigentescolastico@icscroci.it.

 

INDICAZIONI GENERALI ESPOSIZIONE ELABORATO PERSONALE – ESAME E VALUTAZIONE FINALE

PREMESSA

In conseguenza dell’emergenza sanitaria Covid-19, la conclusione del I ciclo di istruzione ha subito rilevanti modifiche. Nel presente anno scolastico non sarà infatti possibile sostenere l’Esame conclusivo secondo le modalità previste dal DM 741/2017. Il DL 22 del 8 aprile 2020 all’art. 1 c.4b e l’OM 9 del 16/05/2020, concernente gli esami di Stato nel primo ciclo di istruzione per l’anno scolastico 2019/2020, hanno previsto le modalità con cui si concluderà, per gli allievi delle classi terze, il I ciclo di istruzione. Si è ritenuto utile fornire alle famiglie e agli alunni un breve vademecum che riassume e sintetizza le novità. Per maggiori dettagli ed approfondimenti per situazioni specifiche si rimanda alla normativa di seguito citata.

Si è ritenuto utile fornire alle famiglie e alle alunne e agli alunni un breve vademecum che riassume e sintetizza le novità. Per maggiori dettagli ed approfondimenti per situazioni specifiche si rimanda alla normativa di seguito

 

RIFERIMENTI NORMATIVI

D.Lgs. 62/2017 Decreto legislativo attuativo della L. 107/2017 in merito a valutazione e certificazione delle competenze nel primo ciclo ed esami di Stato

DM 741/2017 Decreto ministeriale sull’esame di Stato conclusivo del I ciclo

DM 742/2018 Decreto ministeriale sulla certificazione delle competenze

DL 22 del 8/04/2020 art.1 c.4b Misure urgenti sulla regolare conclusione e l’ordinato avvio dell’anno scolastico e sullo svolgimento degli esami di Stato.

OM 9 del 16/05/2020 Ordinanza concernente gli esami di Stato nel primo ciclo di istruzione per l’anno scolastico 2019/2020 OM 11 del 16/05/2020 Ordinanza concernente la valutazione finale degli alunni per l’anno scolastico 2019/2020 e prime disposizioni per il recupero degli apprendimenti

NOTA MINISTERIALE del 28.05.2020 Ordinanze ministeriali n. 9,10 e 11 del 16 maggio 2020: chiarimenti e indicazioni operative

COMMISSIONE

Non è prevista la costituzione di una COMMISSIONE d’esame ma sarà il CONSIGLIO DI CLASSE a valutare gli alunni in sede di scrutinio. Il consiglio di classe è formato da tutti i docenti titolari di insegnamento della classe (compreso insegnamento di religione cattolica e di attività alternativa) ed è presieduto dal Dirigente Scolastico o suo delegato.

 AMMISSIONE

Non è prevista l’ammissione, tutti gli alunni che frequentano nel presente anno scolastico la classe terza saranno valutati ai fini della conclusione del I ciclo di istruzione. Conseguentemente non sarà formulato un voto di ammissione. Le prove Invalsi, requisito necessario per l’accesso all’esame finale, sono state per il presente anno scolastico annullate e pertanto non verranno effettuate

ESAME FINALE

L’esame finale COINCIDE CON LA VALUTAZIONE FINALE e tiene conto:

  • PERCORSO TRIENNALE, tenuto conto dei seguenti criteri:
  • Impegno, progressi nell’apprendimento, autoregolazione, autonomia e responsabilità nel lavoro e nella relazione
  • VALUTAZIONE SINGOLE DISCIPLINE TERZO ANNO (ATTIVITA’ DIDATTICA IN PRESENZA E A DISTANZA, I° E II° QUADRIMESTRE)
  • ELABORATO PERSONALE – PRODUZIONE ED ESPOSIZIONE

La valutazione è espressa in decimi e può essere accompagnata dalla lode, con deliberazione all’unanimità del consiglio di classe, in relazione alle valutazioni conseguite nel percorso scolastico del triennio.

Per ottenere il diploma conclusivo il candidato deve raggiungere una valutazione finale di almeno 6 decimi.

ELABORATO FINALE

L’ordinanza prevede che gli alunni presentino un elaborato finale. L’elaborato consiste in un prodotto su una tematica condivisa dall’alunno con i docenti del CdC.  La tematica, individuata tenuto conto delle caratteristiche personali, delle attitudini e degli interessi dello studente, è tale da permettere all’alunno di realizzare un prodotto impiegando le proprie conoscenze, abilità e competenze acquisite sia nel percorso di studi, sia in contesti di vita personale, in una logica trasversale di integrazione tra discipline.

L’elaborato dovrà essere un prodotto originale, coerente con la tematica scelta, e potrà essere realizzato sotto forma di testo scritto, presentazione anche multimediale, mappa o insieme di mappe, filmato, produzione artistica o tecnico-pratica.

Ad ogni alunno è stato assegnato un docente tutor che ha dato indicazioni e guidato lo studente nella scelta della tematica e nella individuazione della struttura generale dell’elaborato.

Gli alunni avranno tempo fino al  giorno 3 giugno p.v. per la produzione degli elaborati.

                                                                                    TRASMISSIONE ELABORATO

Gli alunni trasmetteranno al Consiglio di Classe entro e non oltre le ore 20,00 del 3 giugno p.v., in modalità telematica via mail all’indirizzo di posta dell’Istituto (nome.cognome@icscroci.it) del docente coordinatore.

 ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

Per gli alunni DVA (diversamente abili ai sensi della L.104/92) l’assegnazione dell’elaborato e la valutazione finale sono condotte sulla base del PEI. Gli alunni saranno seguiti individualmente, se pure a distanza, dal docente di sostegno per la realizzazione dell’elaborato e saranno guidati nell’esposizione orale. Per gli alunni con BES (bisogni educativi speciali) l’assegnazione dell’elaborato e la valutazione finale sono condotte sulla base di quanto previsto dai PDP. I docenti hanno cura di seguire gli alunni suggerendo loro anche la forma dell’elaborato ritenuta più idonea.

 PRESENTAZIONE ORALE

Gli elaborati saranno esposti oralmente da ciascun alunno, in videoconferenza, al consiglio di classe. Tale presentazione avverrà tramite google meet utilizzando l’account personale dello studente che verrà trasmesso attraverso il registro elettronico.

L’account dello studente sarà attivato solo dopo avere avuto il consenso informato di entrambi i genitori o di chi ne esercita la potestà genitoriale.

Non si potrà accedere con altri account per motivi di sicurezza informatica.

Il docente  coordinatore invierà al gruppo di 2-3 studenti link e invito di partecipazione alla videoconferenza tramite google calendar il  giorno precedente o il giorno stesso dell’esposizione orale.

L’avvio delle presentazioni è fissato in data giovedì 11 giugno alle ore 8,30. Si allega calendario.

Si danno qui alcune indicazioni da seguire per non compromettere il buon esito di procedura ed esame:

  • La durata della presentazione e interlocuzione col consiglio di classe è prevista di 15 minuti circa, pertanto il tempo di esposizione dello studente non potrà superare i 10’;
  • Per la presentazione il candidato seguirà, preferibilmente, le indicazioni descritte nel questionario motivazionale, già fornite allo studente agli inizi del mese di maggio;
  • Al termine dei dieci minuti, la commissione esporrà al candidato i punti di forza e i punti di debolezza dell’elaborato;
  • Ogni alunno dovrà collegarsi all’orario previsto (né prima né dopo) e partecipare con la telecamera sempre accesa e funzionante. Il microfono acceso solo al momento della propria esposizione;
  • In caso di spegnimento della videocamera o del microfono al momento dell’esposizione, la presentazione verrà interrotta ed eventualmente annullata;
  • Si consiglia di utilizzare un dispositivo adeguato (eventualmente provato nei giorni precedenti) e che lo studente sia in un ambiente isolato, senza rumori e in assenza di persone che possano distrarlo o disturbarlo durante l’esposizione;
  • L’incontro è riservato solo a 2 compagni di classe invitati e non è permessa la partecipazione ad altri, sia compagni di classe sia parenti o conoscenti degli alunni;
  • Non è permesso divulgare l’indirizzo del collegamento;
  • E’ vietato registrare, fare fotografie del colloquio d’esame oltre che divulgarle. Ciò sia per motivi di privacy ma anche di concentrazione di alunni e docenti sul colloquio. E’ superfluo ricordare che ogni violazione può comportare conseguenze sia sul piano giudiziario che sull’esito dell’esame;
  • Al termine di ogni sessione gli alunni lasceranno il collegamento senza rientrare ulteriormente;
  • L’eventuale assenza all’esposizione dovrà essere motivata solo per gravi e comprovate cause e recuperata il giorno 24 giugno p.v.
  • Il calendario completo con i nominativi degli studenti suddiviso per giorno e orario verrà condiviso con gli studenti dal coordinatore di classe.

VALUTAZIONE DELL’ELABORATO E DELLA SUA PRESENTAZIONE

La presentazione, unitamente alla realizzazione dell’elaborato stesso, è finalizzata a valutare il livello di acquisizione delle conoscenze, abilità e competenze descritte nel profilo finale dello studente previsto dalle Indicazioni Nazionali per il curricolo del primo ciclo di istruzione.

Il consiglio di classe valuterà l’elaborato e l’esposizione orale dello stesso, in base ad apposita rubrica di valutazione formulata dal collegio dei docenti, illustrata e condivisa con studenti e genitori, inserita nei materiali del RE e nella sezione “didattica a distanza” del Sito dell’Istituto Comprensivo e allegata alla presente circolare.

La valutazione dell’elaborato e della sua presentazione sarà espressa in decimi, senza frazioni decimali.

CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE

Il documento di certificazione delle competenze rilasciato al termine della scuola secondaria

di I° grado, redatto secondo i modelli nazionali, è compilato dal consiglio di classe nello scrutinio finale

per gli alunni che conseguono il diploma conclusivo del I° ciclo di istruzione ed è sottoscritto

dal Dirigente scolastico

                            DOCUMENTAZIONE CONSEGNATA ALLA FAMIGLIA

Alla conclusione del percorso verrà rilasciato il Certificato provvisorio di diploma della

Scuola Secondaria di I° grado.

Il Documento di valutazione della classe terza e la certificazione delle competenze,

redatta dal Consiglio di Classe e sottoscritta dal Dirigente Scolastico, saranno resi disponibili sul Registro elettronico a partire dal 26 Giugno 2020.

 

Il Dirigente scolastico

Prof.ssa Paola Maria Perrino

(La firma deve intendersi autografa sostituita a mezzo stampa

ai sensi dell’art.3, c.2, D.L.gs.39/1993)

 

CALENDARIO ESPOSIZIONE ORALE

RUBRICA VALUTATIVA ELABORATO ED ESPOSIZIONE ORALE




Return to Top ▲Return to Top ▲

Autorizzazione all’uso dei cookie</br>La legislazione europea in materia di privacy e protezione dei dati personali richiede il tuo consenso per l'uso dei cookie.</br>Acconsenti? Per ulteriori informazioni visualizza la Cookie Policy. NO, non accetto

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi