Ultima modifica: 31 maggio 2017
Home > Attività nelle scuole > Progetto Bookcity “Parole, parole, parole…un mondo di canzoni”

Progetto Bookcity “Parole, parole, parole…un mondo di canzoni”

La classe III B premiata al Progetto Bookcity “Parole, parole, parole…un mondo di canzoni”

La classe III B ha partecipato quest’anno scolastico al Progetto Bookcity “Parole, parole, parole…un mondo di canzoni”, che prevedeva la realizzazione di progetti didattici partendo dall’analisi linguistica, contenutistica e rielaborazione di canzoni, avvalendosi anche di dizionari ed enciclopedie digitali concessi in uso gratuito dalla casa editrice Edigeo.

Lo scorso mercoledì 17 maggio una delegazione di alunni ha presentato presso il Laboratorio Formentini di Milano il lavoro interdisciplinare ( italiano, musica, inglese) svolto durante l’anno scolastico.

Gli alunni, in gruppi e utilizzando strumenti digitali, hanno redatto schede di analisi (formale, contenutistica e musicale) di tre canzoni che riguardano il tema dei diritti umani: “Fiume Sand Creek”, di Fabrizio De Andrè, che parla dello sterminio dei Pellerossa; “Magazzino 18”, di Simone Cristicchi, che narra le vicende dell’Esodo istriano-dalmata; “War Child”, dei Cranberries, che condanna in generale la brutalità della guerra.

Gli alunni, dopo aver analizzato i testi in lingua italiana e in lingua inglese, hanno preparato una presentazione multimediale, creato delle word cloud (nuvole di parole). Infine hanno eseguito un medley con le canzoni analizzate.

Tutti i materiali didattici utilizzati sono stati inseriti in un padlet:

Progetto Bookcity 2016/’17 – Le parole delle canzoni

 




Return to Top ▲Return to Top ▲

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi